Sabrina Lorenzato è un'operatrice autorizzata per il Veneto ad eseguire una tecnica del tutto innovativa per l'estetica delle donne che hanno perso i capezzoli nella loro lotta al cancro.

Come funziona:

Si tratta di protesi esterne del complesso areola-capezzolo fatte artigianalmente ma che risultano altamente realistiche e facili da fissare autonomamante grazie ad una speciale gomma biocompatibile e ad altissima tenuta.
Una volta fissata sul seno, la protesi può restare tranquillamente durante tutte le operazioni che facciamo durante la giornata (doccia, dormire, mare, etc...).

Dopo minimo sette e massimo dieci giorni, la protesi sarà rimossa con un apposito detergente e potrà essere messa una nuova nella solita collocazione, il tutto rispettando la pelle e senza provocare irritazioni in quanto i prodotti x-trude sono atossici.



Messaggio inviato con successo!
Grazie per averci contattato.
Sarai ricontattato al più presto ad uno dei recapiti inseriti nel form.

Cordiali Saluti.
Sabrina Lorenzato
Attenzione! Il tuo messaggio non è stato inviato.

Clicca qui maggiori informazioni
* Campi obbligatori

Vuoi chiedere informazioni o prenotare un appuntamento?